Skip to main content

Breve approfondimento

Che cos'è il Club 74? Il Club 74 è un concetto e uno strumento di lavoro del Quartiere di Casvegno/Mendrisio, presso l'Organizzazione sociopsichiatrica cantonale (OSC), che s'ispira al movimento culturale di Psicoterapia istituzionale francese.

Il ripristino della parola, il coinvolgimento, la responsabilizzazione della persona, la solidarietà, la messa in comune, la partecipazione dell'istituzione e delle sue istanze, ecc. sono solo alcuni dei cardini concettuali più che mai attuali e da salvaguardare che pongono le radici nel rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo.

Il Club è un'associazione con finalità terapeutiche e sociali che, attraverso la mediazione della relazione e grazie alla sua agile struttura organizzativa, permette la realizzazione di progetti di diversa natura attivando in modo concreto e creativo l'autodeterminazione e la responsabilizzazione delle persone coinvolte, in un'ottica di confronto e di condivisione delle esperienze.

La ricchezza dell'apporto propositivo e critico delle persone che partecipano alle attività del Club permette un fiorire d'iniziative in crescendo che vanno dalla garanzia del rispetto dei diritti fondamentali dell'uomo e dell'ambiente alla promozione di progetti collettivi e innovativi.

In altre parole, il Club è una sorta di "acchiappa occasioni" che mette in contatto le persone favorendo la realizzazione di sogni comuni e individuali.

Il segretariato rappresenta un po' il cervello e la spina dorsale del Club 74; infatti, durante le riunioni del segretariato si registra la vita di Casvegno/Mendrisio, tasta il "polso emotivo" dell'ambiente comunitario e ne scandisce il tempo con le varie proposte socioculturali. Questo è possibile poiché al segretariato, di libero accesso a tutti, partecipano persone rappresentative (ospiti di Casvegno e del territorio) con responsabilità riconosciute dallo statuto del Club, oltre a figure professionali amministrative o sociosanitarie dell'OSC.

La rete d'intervento che viene così a crearsi spezza la dinamica dell'isolamento e la mentalità a compartimento stagno permettendo scambi, progettualità e relazioni che riconfluiscono nel segretariato medesimo. Si susseguono così, in una dinamica a spirale, momenti d'analisi, di confronto con la realtà, d'accoglienza, d'espressione creativa, di processi decisionali, di concretizzazione ma anche d'accettazione della dimensione della malattia mentale.

Naturalmente, il segretariato del Club ha anche una dimensione organizzativa ben precisa, poiché deve svolgere compiti amministrativi-burocratici e finanziari.

L'Assemblea Generale è l'istanza, oltre lo statuto già citato (approvato dalla Direzione OSC), con la quale si legittima l'esistenza del Club e rappresenta anche uno spazio dialettico e d'incontro con tutte le componenti del Quartiere di Casvegno. In questo consesso paritetico possono essere ratificate proposte e risoluzioni emanate dal Club 74 rispetto alle attività d'animazione, di cui le più importanti concordate con la Direzione dell'OSC.

Sempre in collaborazione con l'OSC, e in particolar modo con il suo Servizio di socioterapia, il Club 74 è anche promotore di iniziative e di manifestazioni che hanno quale scopo, oltre all'integrazione dell'utenza, la sensibilizzazione della popolazione in un'ottica di prevenzione della malattia mentale.

Manifestazioni organizzate dal Club 74, appuntamenti ricorrenti
Settembre (primo sabato del mese): grande appuntamento con la popolazione per la nostra Festa campestre;
Settembre (fine mese): nell'ambito del programma di utilità pubblica sostenuto dalla Sezione Sanitaria del DSS e dalla Commissione promozione della salute del Comune di Mendrisio, organizzazione e collaborazione con altre associazioni per il punto analcolico nell'ambito della Sagra dell'uva di Mendrisio;
Ottobre: nell'ambito della Giornata mondiale della salute mentale organizzazione di eventi e manifestazioni;
Dicembre: Mercatino di Natale nel quartiere di Casvegno/Mendrisio. Animazioni, musica e bancarelle.

Attività socio-culturali di prevenzione e di sensibilizzazione 
(citiamo qui di seguito le principali attività e animazioni che sono complementari a quanto sopra scritto e che sono sempre promosse dal nostro Club 74):
- collaborazione con la Commissione promozione della salute del Municipio di Mendrisio;
- collaborazione con il Deass della Supsi
- Giornata Natale Insieme promossa dal Comune di Mendrisio;
- Festa di Natale e animazione periodo festivo
- Festa di Capodanno
- animazioni (piscina, serate musicali, uscite socio-culturali e gite varie, concerti a Casvegno, castagnate, vacanze di un giorno, ecc.)
- accoglienza vari gruppi: studenti d'istituti sociosanitari, scuole elementari, medie e liceo, gruppi ed associazioni vari e programmi formazioni private;
- mostre e vernici organizzate in collaborazione con la Fondazione Sirio, con il CARL, con i Centri Diurni e con privati (ristoranti, locali, ecc.);
- tournée di teatro.

Queste animazioni, oltre a permettere di attivare parecchi atelier con una notevole spinta creativa, consentono anche di sviluppare un'energia motivante nell'organizzare, sviluppare, prendere a carico e realizzare i vari progetti che hanno quale finalità il coinvolgimento della popolazione. Poiché il nostro lavoro è un continuo ricominciare, dobbiamo moltiplicare le occasioni di far parte degli enti promotori affinché anche la cultura che, nel suo piccolo, viene creata a Casvegno abbia un suo riconoscimento.

Per questo motivo invitiamo tutti gli interessati a partecipare alle nostre manifestazioni. Vi attendiamo numerosi!

  • Visite: 174